News

11/11/2019

L’UNICITÀ DEL CERVELLO UMANO: ENZIMA GSK3

Il cervello umano è l’organo principale del sistema nervoso; riceve, elabora, immagazzina e trasmette le informazioni a tutto l’organismo. È costituito da due emisferi con funzioni differenti come il linguaggio e la capacità visiva che si trovano rispettivamente nella parte sinistra e in quella destra. Ciascun emisfero è costituito da un nucleo centrale e un rivestimento esterno chiamato corteccia celebrare.

Tra tutte le specie presenti sulla terra il cervello umano è il più evoluto. Recentemente gli studiosi sono stati in grado di indentificare il motivo di questa differenza dal mondo animale. Infatti è stata scoperta una proteina, l’enzima GSK3 (catalizzatore del processo biologico) che permette lo sviluppo e la proliferazione cellulare dei neuroni che compongono la corteccia celebrale.

Questo enzima è in grado di “accendere o spegnere” altre proteine per cui svolge un ruolo fondamentale nei processi biologici compresi quelli che causano i tumori. Gli scienziati si stanno impegnando a sfruttare al meglio la conoscenza di questa proteina per curare molte malattie esistenti a livello celebrale.